Select Language:
Strade del Vino
  • Montecchio Maggiore si colloca ad ovest di Vicenza, nel confluire della valle del Chiampo e della valle dell’Agno ed è proprio qui che il torrente Agno cambia nome in Guà. La morfologia del terreno è prevalentemente pianeggiante. Il nome deriva probabilmente da Monticulus, piccolo monte, e pare che l’importanza strategica di Montecchio fosse segnata fin […]

  • Montebello Vicentino si trova al confine con la Provincia di Verona. Il Comune è situato ai piedi dei Monti Lessini, all’imbocco della valle del Chiampo, poco distante anche dai Colli Berici. È attraversato dal torrente Chiampo, dal fiume Guà e dal Rio Acquetta. Secondo l’interpretazione più attendibile, “Aureos montes” era in origine il nome del […]

  • Malo accoglie il visitatore portandolo fin dentro la storia. Il suo territorio, infatti, presenta ancora tracce di centuriazioni romane, di ville rustiche e casali, custodendo reperti della Curtis Màladum longobarda (centro amministrativo della cultura longobarda). Un lascito che si ritrova anche nei nomi di luoghi, di persona e nel linguaggio comune. Al X secolo si […]

  • Isola Vicentina è attraversato dai torrenti Orolo, che passa per il centro del paese, e Timonchio: solitamente il loro alveo è povero d’acqua perché questi torrenti hanno la caratteristica di essere, per la maggior parte del loro percorso, in secca per quasi tutto l’anno e non è raro, infatti, trovare persone che camminano nel loro […]

  • Situato allo sbocco della vallata del Chiampo in posizione panoramica sulla pianura veneta, Gambellara si trova ai confini tra la provincia di Verona e quella di Vicenza, a circa 22 km dalla città capoluogo. La particolare posizione geografica del centro, i ricordi storici legati ad un episodio risorgimentale non trascurabile, una diffusa fama derivata dalla […]

  • Cornedo Vicentino è situato nella media valle del torrente Agno; la denominazione del Comune fino al 1928 era Cornedo. Il nome “Cornedo” è di origini latine ed è collegabile alla presenza sul territorio di numerosi cornioli, piante selvatiche dai piccoli frutti commestibili di sapore leggermente asprigno. Il suo sviluppo urbano si ebbe durante l’Alto Medioevo, […]

  • Il Comune di Chiampo è situato nella zona mediana della Valle del Chiampo, una vallata posta ai margini dei Monti Lessini delimitata a nord dalla Val d’Alpone, a nord e ad est dal fiume Agno, prima di aprirsi alla vasta pianura che collega Verona e Vicenza. Chiampo vanta un paesaggio variegato e di grande fascino. […]

  • Castelgomberto si estende su una superficie di circa 17 kmq a nord-ovest di Vicenza, nel cuore della vallata dell’Agno, in parte nei piani di fondovalle dell’Agno e dell’Onte e in parte sulle colline dei Prelessini. Il tipo di terreno, assieme al clima e all’esposizione solare, determina alcune caratteristiche peculiari della vegetazione e delle colture. Fertili […]

  • Fra le colline di terreno tufaceo di origine vulcanica con importanti affioramenti calcarei tipiche del territorio di Monteforte d’Alpone si è realizzata un’ideale simbiosi di ambiente e vitigno per la produzione di grandi vini bianchi di qualità. Posto all’estremo sud della Val d’Alpone, con i suoi 1900 ettari di terreno agricolo, 1500 dei quali a […]

  • Montorso Vicentino è collocato nel pieno centro della Valle del Chiampo, raccolto tra le colline Fratta e Grime. Anticamente chiamato “Montursium” o “Montursio”: il toponimo deriverebbe o da “monte” e dal nome proprio romano “Ursius” o “Ursus” oppure dal nome del nobile Orso (appartenente all’antica famiglia Trissino), che avrebbe fatto edificare l’antico castello sul Colle […]

  • San Vito Leguzzano è noto per essere l’unico Comune della Provincia di Vicenza ad avere un campanile ottagonale. In origine il nome era solo San Vito, ma poi dalla seconda metà dell’Ottocento con l’annessione della Cappella benedettina del territorio di Leguzzano il nome è stato cambiato in quello attuale. Il territorio, secondo un’interpretazione resa dallo […]

  • Schio è per numero di abitanti il terzo Comune della Provincia di Vicenza, situato all’imboccatura della Val Leogra e attorniato da un anfiteatro montagnoso che ha sfavorito lo sviluppo di culture contadine e commerciali a vantaggio dello sviluppo industriale (specialmente dell’arte laniera) come mezzo di sostentamento. L’origine del toponimo Schio sembra derivi da “ischi”, una […]