Select Language:
trissino2

Le Valli del vino e del racconto, una nuova sfida di marketing territoriale

Il progetto di valorizzazione dell’Ovest e dell’Alto Vicentino è diventato un brand. Il bilancio dell’attività di promozione delle eccellenze in un convegno a Trissino (VI)

Sedici comuni uniti per la promozione di un territorio, quello dell’Ovest e dell’Alto Vicentino, che offre scenari naturali, vigneti, dimore e castelli sontuosi, sapori e profumi della tradizione e un convegno per tracciare un bilancio del percorso effettuato per valorizzare un’area ricca di folklore, enogastronomia e cultura. È stata un’estate ricca di appuntamenti quella de “Le Valli del Vino e del Racconto. Terre da gustare”, il progetto PIAR- ACCESS che coinvolge 16 comuni dell’Ovest e dell’Alto Vicentino (Chiampo, Arzignano, Castelgomberto, Cornedo Vicentino, Gambellara, Isola Vicentina, Malo, Montebello Vicentino, Montecchio Maggiore, Montorso Vicentino, San Vito Leguzzano, Schio, Sovizzo, Trissino, Zermeghedo, Monteforte d’Alpone).

Il prossimo appuntamento è quello di Selva di Trissino (VI) con la “Festa del gnocco”, nell’ambito del quale il 5 settembre si svolgerà il convegno su “Valli del vino e del racconto, una nuova sfida di marketing territoriale”. L’appuntamento è all’ Hotel Sirio Life, in via Belvedere 1 a Trissino (VI) per il convegno che si svolgerà dalle 18.30 alle 20 al quale prenderanno parte:
Matteo Macilotti Sindaco del Comune di Chiampo: Valli del vino e del racconto – una nuova sfida di marketing territoriale.
Luca Morgavi Project leader “Pomilio Blumm srl”: Identify brand – il progetto di sviluppo.
Mario Bagnara Presidente Biblioteca Internazionale “La Vigna” di Vicenza: La cultura enogastronomica per la valorizzazione dei prodotti locali: ruolo della Biblioteca Internazionale “La Vigna”.
Andrea Cunico Esperto di comunicazione – “Adacmaster communication”: Esempio di marketing territoriale “territori del Brenta”.
Roberto Astuni Presidente della “Magnifica Confraternita dei Ristoratori De.Co.”: Ristorazione e Turismo: l’importanza del prodotto del territorio per il rilancio turistico.
Davide Cadore Presidente del Tavolo dei Prodotti De.Co di “Vicenza è”: Il futuro delle De.Co. attraverso l’esperimento di coordinamento Veneto.

All’appuntamento parteciperà l’Assessore Regionale al Turismo Marino Finozzi.

Il convegno servirà a fare il punto della situazione sul doppio binario di promozione utilizzato dal partnerariato che da un lato ha coinvolto il pubblico e dall’altro ha interessato gli esercizi commerciali del territorio. Workshop tematici dedicati alla illustrazione delle eccellenze del comprensorio sotto gli aspetti ambientali, storici, artistici, del folklore e dei prodotti tipici e della cultura culinaria, hanno scandito i mesi di attività del progetto de “Le Valli del Vino e del Racconto. Terre da gustare”.