Select Language:
Natura

Tesori all’aria aperta

La natura generosa, qui, regna sovrana ed incontrastata, attraversando le zone più impervie, passando per le distese pianeggianti e arrivando sin nei centri abitati, in un rispettoso equilibrio tra uomo e ambiente, che si ritrova nei suggestivi percorsi nelle cavità sotterranee artificiali, le “Priare”, collocate sotto il Castello della Bellaguardia a Montecchio, nei sentieri delle “Marogne” e nell’’Anello ecoturistico Agno-Chiampo, nell’oasi naturalistica le Poscole a Cornedo Vicentino. In questi luoghi lo sport diventa un piacere senza limiti: trekking, mountain bike, escursionismo, equitazione per vivere un’esperienza emozionante in tutte le stagioni. A Sovizzo è possibile percorrere l’itinerario cicloturistico della Val dell’Onte: qui si svolge in primavera la “Piccola Sanremo”, competizione ciclistica riservata ai giovani dilettanti, trampolino di lancio per professionisti; a Gambellara si può passeggiare lungo il sentiero degli Alpini, un percorso adatto a tutte le età che riserva visite guidate e didattiche alla scoperta dei boschi prealpini.